Categoria: Locali e chef

Il Padellino 2.0 e la nuova avventura di Mario Cipriano e Pasquale Naccari

Il Padellino 2.0 e la nuova avventura di Mario Cipriano e Pasquale Naccari

Mi piace raccontare storie di chi dopo il lockdown ha messo l’acceleratore, di chi non si è fermato ed anzi, ha cominciato a correre più forte di prima con la mente, con le idee e con la propositività, perchè sono queste le persone che in questo periodo mi fanno pensare che forse “andrà tutto bene”. […]

Dritte per una Barcellona da gustare, tra ristoranti, taperie e piatti cult

Dritte per una Barcellona da gustare, tra ristoranti, taperie e piatti cult

Una tre giorni a Barcellona mi ha permesso di rispolverare la cucina tipica di questo popolo che adoro particolarmente. La cosa più divertente, a volte però anche scoraggiante, è stata il non capire quasi niente di ciò che veniva proposto nel menù, che se scritto in spagnolo era come camminare di notte senza la luna […]

Da tre generazioni un mattarello che stende la pasta fresca come tradizione maremmana comanda

Da tre generazioni un mattarello che stende la pasta fresca come tradizione maremmana comanda

Prima di leggere questo articolo dimenticatevi la mondanità, diciamo anche cosa piuttosto semplice in Maremma, e pensate soltanto ad una pasta in casa come solo qualche nonna e qualche mamma sanno ancora fare, con pazienza, sapienza, maestria e amore viscerale per le antiche tradizioni culinarie. A pochi chilometri da Grosseto, nella campagna che separa la […]

Perchè non si vive di solo sushi. Ararat a Firenze

Perchè non si vive di solo sushi. Ararat a Firenze

Ararat, vi avverto subito, non fa sushi. E metto le mani avanti perchè sembra, almeno a Firenze, che come alternativa alla cucina italiana ci sia solo lui, che ha creato una mania, la “suschi mania”, che a me sta anche abbastanza sulle scatole.Sarà che quel pesce crudo su quel riso insipido mi apre il cuore […]

Alla patata non si resiste e Occomè lo sa bene

Alla patata non si resiste e Occomè lo sa bene

Occomè è un nuovo ristorante a Firenze accanto al mercato di Sant’Ambrogio, un locale che non lascia di sicuro indifferenti, a partire dal nome che in fiorentino, Oh com’é?, significa Ma come è buona?. Buona sì, e non buono, almeno in questo caso, perchè la star di questo luogo è la patata, che ha qui […]

Moi, per un viaggio entusiasmante tra nigiri, sashimi e cultura giapponese

Moi, per un viaggio entusiasmante tra nigiri, sashimi e cultura giapponese Nighiri di gambero

Considerando che le parole sushi e sashimi suscitano in me gioia quanto la parola dieta, terminare una cena di 14 portate di soli nigiri e sashimi ed uscire entusiasta la dice lunga sull’esperienza vissuta. Merito di tutto questo va a Francesco Preite, chef sui generis che il Giappone sente scorrerlo nel sangue da sempre, fin […]

Panino Tondo, un’attività virtuosa che fa qualità e business

Panino Tondo, un’attività virtuosa che fa qualità e business

Quando incontro imprese che nella ristorazione ce l’hanno fatta ed hanno trovato la giusta via per diventare attività virtuose me ne appassiono e ne parlo più che volentieri. Panino Tondo è una di esse, incontrata oggi da vicino in occasione del suo settimo compleanno. Panino Tondo, il cui format si basa sull’idea di street food […]

Il pesce dai tanti volti e dalle molte preparazioni. Delisca in Versilia

Il pesce dai tanti volti e dalle molte preparazioni. Delisca in Versilia

Vero che in Versilia il mare proprio bello bello non è, ma è anche vero che con i frutti del mare la gente del luogo ci sa fare, eccome. La media dei ristoranti è piuttosto buona e se paragonata con altre città o località balneari qui su questa costa toscana si riesce a mangiare pesce […]

Matteo Donati, un indirizzo imperdibile per chi il pesce lo ama alla follia

Matteo Donati, un indirizzo imperdibile per chi il pesce lo ama alla follia Un piatto con calamari, gamberi e carciofi molto bello

Mangiare bene in Maremma… Mi costa dirlo, viso che è la mia terra natia, ma è un’impresa non sempre facile, soprattutto se l’argomento è il pesce che noi maremmani, popolo di cacciatori e meno di pescatori, abbiamo sempre un po’ snobbato. Ogni estate succede poi, ormai da anni, la stessa cosa: cominciano ad arrivarmi molte […]